Le Frecce Infuocate di Tetto Sottano

Splendida manifestazione del gruppo storico degli Arcieri di Cuneo “Ar.Coni” Buzzi Unicem davanti ad un folto pubblico, a Tetto Sottano di Rittana in occasione dell’accensione del falò di San Giovanni.

Il falò, nel culto cristiano associato al giorno della nascita di Giovanni Battista, è considerato fin dal medioevo un rito purificatore e propiziatorio per i raccolti.
In questa occasione il falò è stato acceso a partire da una scintilla ottenuta con un acciarino.

In seguito 10 arcieri accompagnati da dame e musicanti in costumi medievali, hanno scagliato 40 frecce infuocate.

Un ringraziamento va a Nicoletta per le bellissime fotografie che hanno immortalato i momenti più belli della serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *